stai leggendo...
affinità

Talete di Mileto

(circa 624-546 a.C.). Fu uno dei sette sapienti dell’antichità e  il primo rappresentante della Scuola filosofica ionica, che continuò poi con Anassimandro (610-528 a.C.) e Anassimene (585-528 a.C.). Questa fu la prima delle celebri scuole filosofiche greche ancor oggi considerate perfette.

Nell’antichità i filosofi erano i rappresentanti delle varie scienze che allora erano ancora indistinte, formando un tutt’uno con la filosofia e lo studio della lingua. Così Talete fu matematico, fisico, ingegnere, astronomo e filosofo. Partecipò attivamente e si distinse anche nella vita pubblica. Per primo studiò la natura al di fuori delle tradizioni mitologiche, poichè intuiva che l’Universo dovesse essere potenzialmente spiegabile mediante la conoscenza razionale ordinaria.

Cercò di s coprire i segreti della  natura ponendo l’acqua come primordiale principio di ogni cosa. La teoria matematica della similitudine, tanto utile nelle odierne applicazioni tecniche, prende le mosse dagli studi di Talete col suo noto teorema che oggi si applica anche nell’arte grafica.

[Cfr. questa analogia con le pagg.  delle “Esperienze professionali“]

Annunci

Informazioni su Alberto (Bjsasha) Sgarbossa

OnLine Channel & Social Partnership; Founder of Bit Generation Marketing;

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: